Windows Media Player 9series Italiano Gratis Scaricare

Windows Media Player 9series Italiano Gratis Scaricare windows media player 9series italiano gratis

Windows Media Player 9 Series. per. Windows. Microsoft. 1 Licenza: Gratis. Sistema operativo: Windows. Categoria: Lettori Lingua: Italiano. Quando si copiano file multimediali musicali tra Microsoft Windows Media Player e un dispositivo portatile supportato, il tempo necessario per. I pacchetti interfaccia utente multilingue per Windows Media Player 9 Series consentono ai clienti di utilizzare le versioni multilingue di. Le migliori alternative a Windows Media Player 11 per Windows. Scarica gratis. completamente gratuito. Gratis In Italiano Download VLC media player. Microsoft ha ultimamente aggiornato Windows Media Player 11, al fine di soddisfare sempre più gli appassionati di video. In questa nuova versione non solo.

Nome: windows media player 9series italiano gratis
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza:Solo per uso personale
Dimensione del file: 13.36 MB

Rilasciato da Microsoft il nuovo Windows Media Player 9 in lingua italiana. La nuova release prevede alcune funzionalità dedicate a Windows XP e molte altre novità. Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione. Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali.

Devi effettuare il login per poter commentare Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.

Nella finestra che si apre, seleziona Windows Media Player dalla barra laterale di sinistra, clicca sul pulsante Imposta questo programma come predefinito e il gioco è fatto. Windows Media Player aprirà tutti i file supportati al doppio clic sulle loro icone. Se vuoi modificare la lista dei file associati a Windows Media Player, clicca sul pulsante Scegli i valori predefiniti per questo programma e, nella schermata che si apre, metti il segno di spunta accanto alle tipologie di file che vuoi aprire con esso.

Hantarex 40" User Manual

Se nel pannello di controllo non trovi alcun riferimento a Windows Media Player, sul tuo computer potrebbe essere installata un'edizione "N" del sistema operativo, la quale, come spiegato in apertura del post, per questioni burocratiche legate alla concorrenza non comprende il lettore multimediale di casa Microsoft.

Per scaricare il Media Feature Pack più adatto alla versione di Windows installata sul tuo PC, collegati a uno dei link che ti ho appena fornito, assicurati che nel menu a tendina relativo alla lingua ci sia selezionato l' italiano e clicca sul pulsante Scarica.

Seleziona quindi il pacchetto d'installazione il cui nome termina con x86 se utilizzi un sistema operativo a 32 bit oppure con x64 se utilizzi un sistema operativo a 64 bit e pigia su Avanti per avviare il download.

In alcuni casi, il nome del Media Feature Pack per i sistemi a 32 bit non include la dicitura "x86" ma è uguale a quello del Media Feature Pack per i sistemi a 64 bit, eccezion fatta per il suffisso "x64".

A scaricamento completato, avvia il file che hai appena scaricato es. Dopodiché bisogna accettare le condizioni d'uso del Media Feature Pack cliccando sull'apposito pulsante, attendere il completamento dell'installazione dell'aggiornamento e cliccare sul pulsante Chiudi per concludere il setup. Dopo aver installato Windows Media Player, per ripristinare l'associazione del lettore con i principali formati di file audio e video, devi recarti in Pannello di controllo e impostare il programma come media player predefinito seguendo la stessa procedura che ti ho illustrato nel paragrafo precedente di questo tutorial.

Se vuoi modificare la lista dei file associati a Windows Media Player, invece, fai clic sul pulsante Scegli i valori predefiniti per questo programma e metti il segno di spunta accanto alle tipologie di file che intendi associare a Windows Media Player.

Utilizzi ancora il caro vecchio Windows XP? Allora puoi scaricare Windows Media Player direttamente dal sito Internet di Microsoft , collegandoti a quest'ultimo e cliccando sul pulsante Scarica. A download completato, avvia il pacchetto d'installazione del programma wmpwindowsxp-xIT-IT.

Al termine dell'operazione Windows Media Player si avvierà automaticamente. Per associare il programma a tutti i principali formati di file multimediali e fare in modo che si aprano automaticamente con quest'ultimo seleziona la voce Opzioni dal menu Strumenti , dopodiché recati sulla scheda Tipi di file e clicca prima su Seleziona tutto e poi su Applica e OK.

Non male Safari per essere una vr. Ma per ora preferisco usare ancora Chimera che su Mac Os X, per me, resta il più veloce e il più leggero Re: Chimera! FDG scrive:. Sulla velocità di rendering delle pagine, mi pare che siano entrambi li. Sul download, molti sostengono che chimera con l'http pipeling per i profani: chimera booster sia più veloce di Safari.

kenyukaiitalia.it

Io uso il pipeling attivato e non ho notato questa grossa differenza. Ma forse dipende dal fatto che ho una connessione veloce.

Certo, mozilla, almeno per il momento, è più avanti in quanto a supporto degli standard. Ciao FDG bello da quanto tempo! Se vuoi il pipelining dovunque, prova OOPS proxy. Piratone- Scritto da: FDG - Scritto da: Anonimo si si, chimera é veramente il miglior browser attualmente disponibile Abacus scrive:. Da visitare : David Hyatt blog Per chi è interessato a Safari e alle sue evoluzioni e ai suoi bug : , un sito da visitare è assolutamente il blog di David Hyatt, responsabile del WebCore, della parte cioè più prfonda del motore Nel blog parla dei bug presenti e preannuncia patch momentanee Considerazioni E' molto simile a Phoenix come layout la ricerca su google a destra soprattutto.

Per quanto riguarda il motore, secondo me, fa poca differenza che abbiano scelto il motore di konqueror rispetto al gecko. L'importante è che non ci sia un unica piattaforma cosi la gente la finisce di usare tag come propietarie explorer Comunque secondo me hanno scelto il motore di konqueror perchè possono "smanettarci" di piu, mozilla è un progetto decisamente piu pretenzioso E' bello avere una alternativa a IE il prodotto e' ancora in beta E' di una lentezza strabiliante!

I lettori quicktime sono dei mattoni paurosi e inchiodano quasi sempre i miei sistemi da anni ormai, di qualsiasi aggiornamento si tratti - sia di SO, sia del software QT.

Non capisco come si possa pensare bene di quella roba: ma le opinioni sono tante Parlo di contenuti web, di roba scaricata nel filesharing anche, per esempio Fedr0 scrive:. Re: quicktime non tanto quick agli utenti Mac: su Mac quicktime è fluido? Su Mac non ne ho la più pallida idea ma penso che vada comunque benissimo , sui miei 3 pc tutti i filmati vanno fluidi senza problemi.

E' ovvio poi che se hai una scheda grafica penosa il refresh del filmato faccia schifo. Sempre meglio del RealOne Player 2. Lo so che non c'entra nulla col Mac, ma volevo avvertire chiunque voglia utilizzare RealOne Player 2. Non capisco ce c'entri con l'articolo, comunque, non mi pare lento neanche su windows.

Non è che il tuo computer ha qualche problema? Re: quicktime non tanto quick - Scritto da: Anonimo snip agli utenti Mac: su Mac quicktime è fluido? Lo usavo anche su Windows sia pro che server e l'ho usato anche su. NET server , ma non ho mai riscontrato nessun problema di lentezza o problemi particolari. Re: quicktime non tanto quick quicktime non è male come compressione. Re: quicktime non tanto quick su mac e su tutti i pc dei miei amici e collegi quicktime é stabilissimo, veloce e le immagini di grande qualità.

La lentezza sul tuo pc é davvero strana, prova a controllare i settaggi. Perché hanno preferito khtml a gecko "The number one goal for developing Safari was to create the fastest web browser on Mac OS X. Not only were they the basis of an excellent modern and standards compliant web browser, they were also less than , lines of code. The size of your code and ease of development within that code made it a better choice for us than other open source projects.

Your clean design was also a plus. La bocciatura di Mozilla! Ma non doveva essere Mozilla la regina dei browser alternativi? Come mai è stato scartato persino dal Mac? Che sia troppo pesante per il sistema operativo? Re: La bocciatura di Mozilla! Devono sempre fare gli alternativi, lasciali giocare con una brutta copia basata su baracconqueror, se ne renderanno conto più avanti e poi diciamocelo, ormai si erano abitati a IE 5.

Resto convinto che mozilla abbia bisogno di una bella "cura dimagrante"! La cura dimagrante per Mozilla si chiama Phoenix!

E poi tieni presente che Phoenix è ottimizzato per i processori dei Pc, e per Linux forse un po' anche per Windows Safari probabilmente sarà ottimizzato per il loro hardware e il loro sistema. Comunque era ora che si decidessero, non c'era un solo browser decente per Mac Esiste un progetto apposta per Mac, sempre basato su Mozilla, chiamato Chimera.

E' ancora in fase di sviluppo. Sul sito Apple lo utilizzano nel Benchmark per Safari ed è quasi sempre al secondo posto.

Rilasciato Windows Media Player 9

Tu sicuramente hai avuto modo di confrontare i rendering engine dei due browser in questione, anche valutando dettagli interni. Il silenzio è d'oro. Macchè abituati! Qualsiasi browser va meglio, Netscape, Mozilla, ma soprattutto Chimera ovvero Mozilla Carbonized con Cocoa, in pratica studiato per Jaguar e questo Safari, che è una scheggia ed eccelle sopratutto come design e facilità d'uso i classici campi in cui Apple primeggia.

Su Windows gli utenti non si rendono conto di quanto mediocre sia IE perchè Win lo carica di default, quindi sembra più veloce a caricare degli altri browser, ma provate Mozilla precaricato all'avvio e vedrete quanto è più sicuro Freenet si rifiuta di funzionare con IE e funzionale ha già l'ormai indispensabile pop-up blocker incorporato, roba che per averlo su IE devi appoggiarti a programmi esterni quasi sempre a pagamento.

Alberto Scala. Sei riuscito a cestinare IE su XP?

Come attivare Windows Media Player

Ma sei sicuro? Dopo pochissimo ti dimentichi pure che IE sia mai esistito. A questo proposito ricordo a tutti il link per Mozilla: www. Sai chi usera' questo nuovo browser? Maxesse scrive:. Io l'ho usato tutt'oggi Safari sul mio G4 Dual 1 Ghz, ed è davvero una scheggia. In 2 secondi si avvia, e il caricamento delle pagine è un fulmine. Tuttavia non dimentichiamo che è una versione alpha e mi ha dato qualche insoddisfazione, ma sono sicuro che sono problemi che verranno risolti con la versione definitiva.

In ogni caso credo che sarà un gran browser a lavoro finito. Vero, pero a me per esempio IE fa schifo Ho appena scaricato anche Safari e sono ansioso di provarlo. Comunque il browser di culto di moltissimi "macchisti" è OmniWeb, che io trovo eccessivamente pesante rispetto a Chimera oltre al fatto che OmniWeb è closed-source e a pagamento. No, non credo. E' anche un buon motivo per abbandonare il decrepito OS 9. Oh, be, si, è vero e tu hai scelto un sistema da figo.

Dove lavoro io è sicuramente vero, a partire dalle macchine su cui va LVS. Peccato che l'argomento è: Apple ha fatto un browser basato sullo stesso motore di Konqueror.

Porca miseria, ora ci volevano pure i fanatici del mozzillone su linux. O sviluppi un browser da sempre, o mai. Chi lo puo' usare? Solo gli utenti Mac solo alcuni.. Ma mi sbaglio o qualche troll c'è anche per mac? Devi contare anche i tempi di sviluppo di Konqueror, visto che il progetto deriva da li. Se leggi bene l'articolo c'è scritto che gireranno il lavoro fatto anche al team di Konqueror. Quindi lo useranno anche alcuni utenti linux.

Windows Media Player 9

Forse hanno cercato un accordo con il team Mozilla e non l'hanno trovato e si sono rivolti al team KDE. Si, LGPL. E, per sommi capi, in cosa differisce dalla GPL? CrapX ciao ciao. Verissimo, mi ricorda una vecchia battuta che circolava anni fa su Internet e che è ancora molto attuale: "Quanti programmatori Microsoft ci vogliono per cambiare una lampadina?

Una volta che credete di averlo trovato lo evidenziate e lo copiate. La procedura è tanto più difficoltosa quanto più complessa è la pagina. Se la finestra non presentasse i menu , nella parte alta, al prossimo punto vedremo una possibile soluzione. Quanto appena visto è la procedura più complessa e non è da preferirsi alle precedenti se non per far vedere come padroneggiate bene il linguaggio HTML.

Ecco un trucchetto. Clicchiamo sul pulsante della cronologia di Explorer. Nella colonna che appare sulla sinistra individuiamo la cartella del sito che ci interessa ed il link alla pagina che aprendosi non presentava i menu.

La pratica è la migliore maestra! In merito ai video riproducibili con Real Player è necessaria una ulteriore precisazione che si riferisce ai file con estensione RPM. Volendo uscire un attimo dallo schema che stiamo seguendo individuazione URL sorgente; impiego di Net Transport è opportuno ricordare che alle volte WMP consente di salvare i file di streaming eseguiti direttamente nel player.

Fuori di queste ipotesi residuali, comunque, occorre procedere con quanto stavamo trattando. Essi sono almeno cinque. Potremo comodamente evidenziarlo e copiarlo in pochi secondi. Vista la semplicità dei punti due e tre la riportiamo solo per completezza essendo inutilmente lunga. In essa si dovrà scovare un indirizzo URL. La procedura è tanto più difficoltosa quanto più complessa è la struttura della pagina.

Scaricato con NetT. Quick Time Player versione 6.