Come Scaricare Un Video Da Youtube Mac

Come Scaricare Un Video Da Youtube Mac come un video da youtube mac

Qual è il miglior strumento per scaricare video YouTube su Mac? Esistono è una delle opzioni migliori per scaricare video su macOS Ecco come scaricare video da Youtube con il nostro Mac, usando MacX YouTube Downloader, un programma leggero, efficace e senza. In questo articolo ci focalizzeremo su come fare per scaricare un video da YouTube usando macOS e installando un applicazione molto facile da utilizzare. Gestisci i tuoi preferiti semplicemente con un click dal tasto destro del mouse. 2. Come scaricare i filmati. E' sicuramente possibile caricare i tuoi video su YouTube utilizzando un Mac, ma nel caso tu voglia scaricarli e salvarli sul tuo computer cosa dovresti fare?

Nome: come un video da youtube mac
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza:Solo per uso personale
Dimensione del file: 56.17 Megabytes

Oppure di voler guardare offline i video particolarmente lunghi? YouTube trabocca di contenuti interessanti, spesso utili per realizzare progetti personali o anche solo per il proprio divertimento. Il problema è: dove trovare un buon programma per scaricare video da YouTube? Le opzioni online sono diverse. Per scegliere il miglior programma per PC o per Mac è necessario passare in rassegna diverse possibilità.

Ecco una lista dei migliori programmi per scaricare video da YouTube. Tutti i programmi elencati sono i migliori sul mercato e, anche se ce n'è uno che consigliamo più degli altri , vale sicuramente la pena di provarli tutti.

I migliori siti online e programmi per scaricare gratis tutti i video da Youtube!

Potete rinominare, cancellare o riprodurre i video della vostra collezione a vostro piacimento. Permette di tagliare o unire più video, di aggiungere effetti speciali o sottotitoli. La sua interfaccia, semplice e intuitiva è adatta anche ai principianti.

Specificate il numero massimo di download simultanei. Potete abilitare i tasti di scelta rapida per gestire meglio la registrazione di un video.

Come gestire i file scaricati e quelli presenti sul computer Con un semplice click con il tasto destro del mouse, sarete in grado di rinominare, cancellare, ordinare, ecc. Lo uso tutti i giorni per salvare i video che trovo sul web.

Il programma analizzerà automaticamente il collegamento e ti permetterà di scegliere in quale formato di file scaricare il video. Tramite il menu a tendina Formato potrai quindi scegliere se scaricare il filmato come un file MPEG4, WMV, OGG solo audio o MP3 solo audio , tramite il menu a tendina Qualità potrai scegliere la risoluzione in cui prelevare il video, mentre cliccando sul pulsante Scarica questo clip potrai avviare il download del filmato.

MEGA, Rapidgator e simili , estrapolare contenuti multimediali dalle pagine Web, scaricare foto e video dai social network e molto altro ancora. Supporta anche il download delle playlist di YouTube senza alcuna limitazione.

Nella finestra che si apre, clicca sul pulsante OK, poi su Next per quattro volte consecutive e attendi che vengano scaricati da Internet tutti i componenti necessari al funzionamento del programma dovrebbero volerci solo pochi secondi.

A download completato, clicca su Skip se non vuoi effettuare donazioni agli sviluppatori e premi il tasto Finish per concludere il setup.

Ora non devi far altro che avviare JDownloader, lasciarlo in esecuzione e copiare il link del video o della playlist che intendi scaricare. Per avviare il download vero e proprio dei video, seleziona la scheda Cattura collegamenti di JDownloader e clicca sul pulsante play che si trova in alto a sinistra.

Accetta cliccando sul pulsante Installa FFMpeg ora e attendi qualche secondo affinché la configurazione del programma venga portata a termine. Ce ne sono diversi su cui puoi fare affidamento, eccone alcuni fra i più interessanti.

Autore Salvatore Aranzulla Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft.