Caldaia Scarica Acqua

Caldaia Scarica Acqua caldaia acqua

Come già detto la perdita d'acqua dalla valvola di sicurezza è il caso più comune​. Ma a che serve la valvola di sicurezza? Sarà mica che se perde la caldaia sta. Niente panico se la vostra caldaia perde acqua! Seguite le nostre indicazioni per capire l'entità del danno, la causa e come porvi rimedio. Cosa fare quando la caldaia perde acqua: consigli sulla riparazione da eseguire in caso di perdite d'acqua dalla caldaia o da un tubo a essa raccordato. Se la tua caldaia perde acqua, non è detto che ci sia un guasto all'impianto ma, come abbiamo già detto nei nostri articoli dedicati alla caldaia. Cosa fare quando la caldaia perde acqua: cause e rimedi da adottare per ripristinare da soli il funzionamento. Scopri cosa fare.

Nome: caldaia acqua
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza:Solo per uso personale
Dimensione del file: 66.35 MB

Una caldaia che gocciola è sempre il segnale di un funzionamento non corretto e quindi che qualcosa non va come dovrebbe. Spesso la caldaia perde acqua per motivi facili da individuare, ai quali si riesce a porre rimedio da soli. La prima cosa da fare è comprendere perché la caldaia perde acqua. Il corretto funzionamento della caldaia è strettamente legato al mantenimento di una pressione costante.

Tutte le caldaie richiedono una pressione continua che deve mantenersi intorno a 1,5 bar. In questi casi la caldaia smette di funzionare, bloccandosi, senza dare più segnali. Gli interventi di manutenzione periodici possono aiutare a prevenire questi guasti e malfunzionamenti.

Puoi anche farla da solo, ma esclusivamente nel caso tu abbia già esperienza con questa tipologia di operazioni.

In ogni caso, è sempre meglio chiamare un tecnico per compiere le saldature del tubo della caldaia. Questo significa che, nonostante spesso la perdita di acqua dipenda dai motivi visti poco sopra, alle volte potrebbe anche dipendere da altri fattori.

Il tecnico utilizzerà il gas inerte o altre sostanze, per fare in modo di individuare le perdite. Adesso è arrivato il momento di passare alla caldaia, perché alle volte, soprattutto nei modelli in uso da anni, potrebbe essersi rotto il vaso di espansione.

Quando si verifica questa circostanza, devi calcolare con cura i costi della sostituzione del componente, perché spesso conviene acquistare direttamente un modello nuovo di caldaia. Esistono ovviamente altre possibili cause che potrebbero portare ad un abbassamento della pressione della caldaia, e alle volte potrebbero anche essere abbastanza gravi.

In ogni caso, anche se sei riuscito a porre rimedio al problema, è il caso di controllare periodicamente la caldaia.

Ogni caldaia dispone della valvola di sicurezza, ovvero di un dispositivo automatico mantiene la pressione sempre costante. Le caldaie hanno tutte un manometro e, specie quelle più moderne, hanno anche un display digitale.

Attraverso questi accorgimenti costruttivi è possibili tenere sotto controllo la pressione del circuito di riscaldamento e conoscerne il valore espresso in bar.

Vi sono casi in cui la caldaia perde acqua dalla valvola di sicurezza nonostante il manometro segnali la pressione di 1 bar. In questa ipotesi il problema potrebbe essere di natura più complessa e strettamente tecnica.

A volte, la caldaia perde acqua da spenta e dalla valvola di sicurezza proprio perché il vaso di espansione è scarico oppure rotto. Diversamente, quando il problema attiene al vaso di espansione, è necessario rivolgersi ad un tecnico specializzato che provvederà, ove possibile, alla sostituzione.

Una risposta a “La caldaia perde acqua dalla valvola di sicurezza”

Si riconosce per la sua ridotta forma cilindrica, interamente in ottone e munita di un tappo nero. Non sono infrequenti i casi in cui la caldaia gocciola proprio dal jolly.

Le anomalie sul jolly sono facilmente riscontrabili, proprio perché la caldaia perde acqua dalla valvola di sfogo. Un tecnico specializzato saprà come sostituire una valvola guasta e ripristinare la pressione ottimale.